Stereoscopia

La stereoscopia o (comunemente nota come video 3D) è una tecnica di realizzazione e visione di immagini (reali o virtuali) atte a trasmettere una illusione di tridimensionalità, molto simile alla visione binoculare dell’occhio umano.

Grazie a questa visione sdoppiata il nostro occhio ci regala la percezione di distanza tra gli oggetti e di profondità di una scena.

Il video stereoscopico o in 3D regala allo spettatore l’illusione di vedere non solo la profondità degli ambienti ma di ammirare i soggetti mentre questi si staccano dallo schermo.

In pratica la visione stereoscopica (3D) fa uscire dallo schermo elementi del filmato.

La visione 3D si basa sul principio che quello che vede l’occhio destro è diverso da quello che vede l’occhio sinistro.

La stereoscopia 3D prevede quindi di catturare 2 diverse immagini con una coppia di telecamere (telecamere stereoscopiche) i cui obiettivi sono distanziati tanto quanto la distanza media tra i due occhi.

Stereoscopia

Le immagini ottenute sono poi proiettate in modo che l’immagine ripresa con la camera sinistra sia vista solo dall’occhio sinistro, e quella ripresa con la camera di destra solo dall’occhio destro.